Gianluca Capozzi

Esclusiva Campania e Basilicata

Comincia la carriera artistica a 17 anni come cantante da piano bar. Nel 1994 esce il suo primo album intitolato Tra musica e poesia. Nel 1996, appoggiato dalla casa discografica Zeus Record, decide di realizzare il suo primo disco da cantautore intitolato A spasso nell'anima, che raggiunge buoni risultati nel mercato campano vendendo 10.000 copie in pochi mesi. Gli esiti del progetto discografico gettano le basi per il terzo album, che si concretizza nel 1998, con l'uscita dell'album Sono come sono, disco che non tradisce le attese e supera in vendite il precedente album raggiungendo le 15.000 copie nei primi sei mesi.
Con l'arrivo del disco Ogni giorno di più il grafico vendite curva decisamente verso l'alto fino a sfiorare le 25.000 copie che, per un prodotto pubblicizzato solo su di un territorio ridotto come l'hinterland napoletano, sembrano un traguardo di tutto rispetto.
L'artista comincia quindi ad apparire in programmi su tv Rai e Mediaset come: Cominciamo bene (Raitre), La vita in diretta (Raiuno), Inviato speciale (Italia 1), In famiglia (Rai 2), L'alieno (Italia 1), Lucignolo (Italia 1) ed altri.
Passa con la BRC Italia, con la quale nel 2002 pubblica Sarò musica, dal quale è estratto il singolo Resta. Questo brano (forse il più rappresentativo del cantautore) supera molti grandi della musica italiana piazzandosi per alcune settimane al vertice delle classifiche.
Alla fine del 2005 viene pubblicato l'album Sei, realizzato in collaborazione col fratello Massimiliano. Nel gennaio 2007 è ospite del programma Festa italiana.

 

 

Copyright © 2014 Azzurra Spettacoli. Project and design by machesito